Accesso al pannello di amministrazione dell'eshop >> (Questo messaggio lo vedi solo tu!)
e - commerce

Condizioni di vendita

Condizioni Generali di Vendita online:

Le presenti Condizioni Generali di Vendita online sono applicabili alla compravendita dei prodotti proposti nelle inserzioni online pubblicate da GRUPPO PROJECTA tramite servizio di commercio elettronico.

Con contratto di vendita online si intende il contratto a distanza stipulato tra GRUPPO PROJECTA e il cliente, per lo scambio dei beni commercializzati dal venditore con il prezzo richiesto.

Il Cliente, convalidando l’ordine, dichiara di aver preso visione e di accettare tutte le indicazioni fornite durante la procedura d’acquisto, nonché di accettare le Condizioni Generali contenute in codesto documento.

Il Cliente inoltre è tenuto, una volta conclusa la procedura d’acquisto online, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto.

 

1 PARTI CONTRAENTI

1.1 Informazioni relative al venditore: GRUPPO PROJECTA SRLS

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita

Da GRUPPO PROJECTA SRLS, con sede legale In Legnago (VR) via D. de Massari, 54, sito internet:

http://www.gruppoprojectashop.com (di seguito denominato “Sito”), iscritta presso la Camera di Commercio di VERONA al n. VR- 431331 del Registro delle imprese, CF e  Partita IVA n. 04567520236

GRUPPO PROJECTA  può essere contattata tramite posta elettronica all’indirizzo:  info@gruppoprojectashop , o tramite telefono diretto al +39 333 9756261.

 

1.2 CLIENTE

Con l’espressione “Cliente”, si intende qualunque persona, sia giuridica, sia fisica, che acquisti beni da GRUPPO PROJECTA.

 

1.3 CONSUMATORE

Con l’espressione “Consumatore” si intende un Cliente persona fisica che compie l’acquisto per finalità non attinenti alla propria attività aziendale, commerciale o professionale.

 

2 MODALITA’ DI ACQUISTO

Il Cliente può acquistare i prodotti visionabili nel catalogo elettronico, così come descritti nelle relative inserzioni online.

Le informazioni inserite nelle inserzioni riproducono fedelmente quelle delle case produttrici. Si precisa che le fotografie pubblicate sono solo rappresentative e non costituiscono elemento contrattuale. (Fotografie tratte dai cataloghi o prodotte in studio che potrebbero differire dal prodotto originale. Se desiderate foto “dal vivo” contattateci); le differenze fra le fotografie ed i prodotti possono essere solo differenze minime e non concernono le caratteristiche essenziali dei prodotti. GRUPPO PROJECTA si riserva il diritto di modificare le informazioni tecniche dei prodotti per adeguarle a quelle fornite dai produttori, senza necessità di preavviso alcuno.

Le modalità di vendita utilizzate sono le seguenti:

-Sito www.gruppoprojectashop.com // Il contratto tra GRUPPO PROJECTA e il  Cliente si conclude attraverso la rete internet mediante scambio email, ove, il Cliente comunicherà l’accettazione di una o più proposte per l’acquisto dei beni.

– Altre piattaforme e-commerce: Il contratto tra GRUPPO PROJECTA e il Cliente si conclude attraverso la rete internet ove, il Cliente comunicherà l’accettazione di una o più proposte per l’acquisto dei beni offerti da GRUPPO PROJECTA tramite la modalità di acquisto specificata nel regolamento dello stesso sito e-commerce.

Nel momento in cui GRUPPO PROJECTA riceve dal Cliente l’ordinazione provvede all’ invio di una e-mail di conferma oppure, in caso di acquisto tramite altre piattaforme e-commerce,  alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine.

Anche in seguito all’ accettazione può verificarsi casi di indisponibilità di uno o più articoli. In questa eventualità verrà data immediata comunicazione al Cliente, nella quale verranno indicati il tempo previsto di disponibilità e la possibilità di annullare l’ordine.

 

2.1 RIFIUTO DELL’ORDINE

GRUPPO PROJECTA si riserva di verificare l’idoneità dei clienti ed eventualmente di rifiutare ordini, soprattutto in presenza di precedenti violazioni delle presenti Condizioni Generali, o qualora il cliente sia stato coinvolto in attività  fraudolente di qualsiasi genere.

 

3 PAGAMENTO

3.1 PAGAMENTO DEL PREZZO

Il Cliente effettuerà il pagamento della merce, scegliendo una delle modalità tra quelle di seguito indicate:

– bonifico bancario;

–  PayPal;

-  pagoonline con carta di credito; 

–  assegno circolare postale;

–  contanti (in caso di ritiro diretto).

Altre modalità di pagamento possono essere concordate previo accordo con GRUPPO PROJECTA .

 

4 PREZZI

Tutti i prezzi esposti da GRUPPO PROJECTA sulle inserzioni online sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c.

Gli importi sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta.

Qualora dovesse entrare in vigore un aumento dell’IVA dopo la data di inserimento dell’ordine, questo non avrà effetto sui costi che dovranno essere pagati dal Cliente.

In caso di visualizzazione di un prezzo sbagliato e/o manifestamente irrisorio, per qualsivoglia ragione (bug informatico, errore manuale, errore tecnico), l’ordine sarà annullato, anche in caso di convalida iniziale.

 

4.1 VARIAZIONI DEL PREZZO

Eventuali variazioni di prezzo possono avvenire senza preavviso, in ogni caso tutti gli ordini verranno evasi con i prezzi indicati al momento della nostra conferma d’ordine.

 

5 SPEDIZIONE

Tutte le spedizioni di GRUPPO PROJECTA sono effettuate mediante corriere o altri servizi di spedizione professionale e, se non indicato diversamente, sono da intendersi sino al punto più vicino raggiungibile dal piano stradale al luogo di consegna indicato, e comunque sempre al pianoterra.

Il Cliente, previo accordo con GRUPPO PROJECTA, può indicare altro corriere di fiducia, o richiedere altri tipi di consegna.

Il Cliente è tenuto a verificare l’esattezza dell’indirizzo di spedizione merce e a comunicare tempestivamente via e-mail eventuali variazioni a GRUPPO PROJECTA, nonché tutte le indicazioni utili al corriere, come giorno e orario preferito (lasciando sempre un’alternativa), difficoltà d’accesso, punti di riferimento, e ogni altro elemento utile al corriere per consegnare la merce.

 

5.1 TERMINI DI CONSEGNA

I tempi della spedizione possono variare dal giorno stesso dell’ordine fino ad un massimo di 60 giorni dal pagamento, a seconda del prodotto acquistato, trattandosi di elementi artigianali.

Nel caso in cui GRUPPO PROJECTA non sia in grado di effettuare la spedizione entro detto termine, ne verrà dato tempestivo avviso tramite posta elettronica.

 

5.2 ANOMALIE RISCONTRATE ALLA CONSEGNA

Sarà responsabilità del Cliente verificare l’integrità degli articoli alla consegna. In presenza di danni visibili o di altre anomalie il Cliente è tenuto a firmare e accettare la consegna apponendo la dicitura “si accetta con riserva di controllo per imballo rovinato” dettagliando dove e come è rovinato l’imballo. Sulla prova di consegna del corriere dovrà quindi essere aggiunta la motivazione di tale riserva (es. imballo danneggiato sul lato sinistro etc.).

Successivamente il Cliente si impegna a dare comunicazione a GRUPPI PROJECTA del danno, corredando la stessa con una o più foto delle anomalie rilevate, sia esterne prima dell’apertura dell’imballo, sia interne successivamente all’ apertura.

In ogni caso gli imballi originali vanno mantenuti per permettere l’eventuale sostituzione di parti in garanzia.

E’ possibile presentare reclamo al corriere solo entro 3 giorni di tempo dalla consegna, per cui è indispensabile che, dopo aver constatato una reale presenza di danno all’ oggetto una volta aperto, venga inoltrata comunicazione con documentazione verbale e fotografica presso l’indirizzo: GRUPPO PROJECTA SRLS Via Davide de Massari 54 37045 Legnago VR o mediante posta elettronica a info@gruppoprojectashop.com

Qualora la comunicazione dovesse pervenire oltre il suddetto termine, non sarà possibile aprire il reclamo presso il corriere.

 

5.3 SPESE DI SPEDIZIONE

Se non diversamente concordato, i costi di spedizione sono a carico del Cliente.

Le spese di spedizione indicate nelle inserzioni di vendita online includono i costi di un imballaggio adeguato atto a salvaguardare il contenuto durante il trasporto.

 

5.4 PROCEDURE DI CONSEGNA SPECIALI

* I prezzi delle seguenti procedure di consegna non è compreso nel prezzo di spedizione indicato sul sito, tranne dove indicato espressamente “spedizione al piano e montaggio tutto compreso”.

Il costo di eventuali procedure di consegna particolari o di imballaggi speciali richiesti dal Cliente saranno a carico dello stesso Cliente.

 

5.5 MANCATO RITIRO

Nel caso di mancato ritiro entro 10 giorni lavorativi del materiale, a causa di reiterata impossibilità di consegna all’indirizzo comunicato dal Cliente, l’ordine sarà sospeso o annullato a discrezione di GRUPPO PROJECTA.

Le spese di spedizione e stoccaggio, nonché tutte le altre spese connesse, saranno addebitate al Cliente, salvo il risarcimento del maggior danno subito.

 

5.6 PASSAGGIO DEL RISCHIO

Come stabilito dall’art. 63 co. 2 D.Lgs. 206/2005, novellato dal D.Lgs. 21/2014, nel caso in cui il vettore sia stato scelto dal Lei al di fuori di quelli proposti in fase di acquisto, il rischio del danneggiamento e del deperimento dei Prodotti si trasferisce a Lei già nel momento di consegna al vettore stesso, precludendo qualsiasi contestazione riguardo alle caratteristiche esteriori di quanto consegnato. In questo caso, ogni contestazione dovrà essere mossa direttamente da Lei nei confronti del vettore.

 

6 RECESSO – SODDISFATTI O RIMBORSATI

Il consumatore ha il diritto di recedere da qualunque contratto a distanza, senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 giorni decorrente dal giorno della consegna al consumatore.

Il consumatore non può esercitare il diritto di recesso per “beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati” e per “per beni non prefabbricati prodotti in base a una scelta o decisione individuale del consumatore” per maggiori informazioni al riguardo contattare il Servizio Clienti prima dell’acquisto o comunque prima della messa in produzione. Il diritto di recesso non può essere altresì esercitato su beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna (e.g. materassi, guanciali, biancheria,…).Il diritto di recesso non può essere infine esercitato anche sui beni “non personalizzati” nei seguenti casi: contratti non rientranti nella normativa sui Consumatori (beni acquistati con partita Iva per fini professionali.

Il consumatore è tenuto a restituire il bene a proprie spese ad GRUPPO PROJECTA entro 14 giorni dall’esercizio del diritto di recesso ed è responsabile della diminuzione del valore risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del bene stesso. Se il diritto di recesso è esercitato dal consumatore conformemente alle disposizioni qui indicate, GRUPPO PROJECTA rimborserà quanto versato ad eccezione dei costi supplementari che il Cliente ha richiesto. GRUPPO PROJECTA garantisce il rimborso integrale di tutte le spese sostenute dal consumatore, comprese le spese di spedizione originarie.

Il cliente invece dovrà provvedere alla restituzione dei prodotti acquistati, nelle stesse condizioni in cui li ha ricevuti, quindi con imballo e accessori originali a proprie spese e proprio rischio. L’indirizzo per la restituzione varia a seconda del fornitore da cui è partita la merce.

Il rimborso avviene entro 14 giorni dall’esercizio del diritto di recesso se il consumatore ha ottemperato al proprio obbligo di restituire il bene entro 14 giorni dall’esercizio del proprio diritto; in caso di pagamento con bonifico bancario il rimborso avviene comunque nel giorno lavorativo successivo al momento in cui GRUPPO PROJECTA viene a conoscenza delle coordinate bancarie dell’acquirente.

Per esercitare il diritto di recesso, il cliente è tenuto ad informare GRUPPO PROJECTA della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica).

 

7 GARANZIA LEGALE

* La garanzia legale è riservata esclusivamente ai Consumatori, come definiti al punto 1.3, quindi non può essere esercitata dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi riferibili all’attività professionale eventualmente svolta.

In base alla garanzia legale di conformità Emporio3 si impegna a consegnare un ordine conforme al contratto di vendita concluso, ed a rispondere per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di 2 anni.

La decorrenza del termine ha inizio dalla data di consegna.

Nel caso il prodotto presenti un difetto di conformità il Consumatore avrà la facoltà di chiedere, a sua scelta, a GRUPP PROJECTA, di riparare il bene o di sostituirlo, senza spese in entrambi i casi, salvo che il rimedio richiesto sia oggettivamente impossibile o eccessivamente oneroso.

Il Consumatore potrà invece richiedere, a sua scelta, una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto ove ricorra una delle seguenti situazioni:

a)La riparazione e la sostituzione sono impossibili o eccessivamente onerose;

b)GRUPPO PROJECTA non ha provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro un termine congruo;

c)La sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata ha arrecato notevoli inconvenienti al Consumatore.

d)Un difetto di conformità di lieve entità per il quale non è stato possibile o è eccessivamente oneroso esperire i  rimedi della riparazione o della sostituzione, non dà diritto alla risoluzione del contratto.

 

7.1 DENUNCIA DI NON CONFORMITÀ

Il Consumatore decade da ogni diritto qualora non denunci a GRUPPO PROJECTA il difetto di conformità entro il termine di 2 mesi. La decorrenza del termine ha inizio dalla data in cui il difetto è stato scoperto.

La richiesta dovrà essere inviata mediante raccomandata con ricevuta di ritorno a GRUPPO PROJECTA, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla richiesta, ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo, entro sette giorni lavorativi dal ricevimento.

 

7.2 ECCEZIONI

La garanzia legale non si applica nei seguenti casi:

–  un errore del Cliente risultante, ad esempio, da un uso non conforme alle specifiche;

–  il Cliente abbia apportato, o fatto eseguire da terzi, modifiche alla merce senza il consenso di GRUPPO PROJECTA;

– difetti di qualità derivanti dalla normale usura, da causa esterna al prodotto (per esempio: incidenti o urti), o dall’ uso scorretto della merce;

– qualsiasi difetto di conformità di cui il Cliente fosse a conoscenza al momento di effettuare l’ordine.

 

8 GARANZIE ULTERIORI

8.1 GARANZIA COMMERCIALE

La garanzia commerciale per vizi e difetti, ai sensi dell’art. 1490 c.c., è applicabile a tutti i Clienti; deve essere denunciata entro 8 giorni dalla scoperta, e si prescrive in un anno dalla consegna del bene.

Tali vizi e difetti devono essere tali da rendere il bene inidoneo all’uso a cui è destinato o da diminuirne in modo apprezzabile il valore.

 

8.2 GARANZIA DEL PRODUTTORE

Alcuni beni possiedono un ulteriore “Certificato di Garanzia” applicato dai produttori nella confezione del prodotto.

Tale certificato specifica termini e modalità per esercitare una serie di diritti nei confronti dello stesso Produttore.

Tali garanzie esercitabili hanno natura volontaria e sono cumulative rispetto alle altre garanzie.

 

10 CONDIZIONI FINALI

Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate in tutto o in parte dal Venditore o avente causa, senza preavviso alcuno e con validità dalla data di pubblicazione sul Sito.

10.1 Reclami

Ogni eventuale reclamo dovrà essere inoltrato presso GRUPPO PROJECTA SRLS Via Davide de Massari 54, 37045 Legnago (VR), mediante comunicazione raccomandata con ricevuta di ritorno.

 

10.2 CONTROVERSIE

Tutte le controversie nascenti dal presente contratto saranno devolute a un tentativo di conciliazione presso l’Organismo di mediazione della Camera Arbitrale di Verona e risolte secondo il Regolamento di conciliazione dalla stessa adottato.

Ogni controversia relativa alla applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione dei contratti d’acquisto stipulati on-line tramite il sito di GRUPPO PROJECTA è sottoposta alla giurisdizione italiana.

Per qualsiasi controversia tra le parti in merito al presente contratto sarà esclusivamente competente, nei limiti in cui non si applichino le previsioni di cui al Codice del Consumo, il Foro di VERONA.

***************************************************************************************

PIATTAFORMA ODR PER LA RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

A partire dal 15 febbraio 2016 è resa operativa la piattaforma ODR per la risoluzione delle controversie on-line gestita dalla Commissione Europea.

La piattaforma consentirà di risolvere le controversie online (anche quelle transfrontaliere): consumatori e professionisti potranno presentare un reclamo online, e gli organismi ADR faranno da arbitri tra le parti per risolvere il problema.

Di seguito il link come previsto dal regolamento 524/2013:

https://webgate.ec.europa.eu/odr/main/index.cfm?event=main.home.chooseLanguage